Cross: a Bolgare in Palio gli Scudetti Regionali Master, a Canegrate il Via del Cross per Tutti

Pubblicato: Giovedì, 20 Gennaio 2022

Domenica ricca anche per la corsa campestre: sono quattro le competizioni sul suolo lombardo. Il clou in chiave regionale sarà a Bolgare (Bergamo): il quarto Trofeo Sport Club organizzato domenica 23 gennaio dal Marathon Team Bergamo sarà anche prova unica regionale del Campionato di Società Master della corsa sui prati.  La competizione coinciderà con la quarta tappa del Trofeo Monga 2021/22. Il Campionato nazionale di Società Master per il cross coinciderà con i Campionati Italiani individuali ed è in programma ad Aviano (Pordenone) domenica 20 marzo.

CROSS PER TUTTI - Pronto a partire il Cross per Tutti 2022. L'11° edizione del circuito di corse campestri vede già 1500 iscritti per la prima gara di Canegrate (Milano), domenica 23 gennaio, il Roccolo Cross Country organizzato dall'Atletica PAR Canegrate (ritrovo al Centro sportivo di via Terni). Un percorso che si sviluppa tra ampie zone pianeggianti in erba e un tratto boscoso piuttosto tortuoso, ricco di saliscendi e insidie.

Il lotto dei partenti fa i conti con le tante quarantene e vigilanze attive che stanno frenando atleti grandi e piccoli. Un numero comunque importante che testimonia la grande voglia di correre che c'è nelle gambe. Lo confermano le oltre 100 società in gara, provenienti da tutta la Lombardia e non solo.

Nelle 20 gare della mattinata (primo start alle 9) correranno atleti di tutte le categorie dai 5 agli 84 anni, su distanze che vanno dai 400 metri ai 6 km.

Nella gara elite (6 km) possibile attendersi una sfida tra due ex azzurrini. Il biellese Umberto Contran (Bugella Sport), già vincitore della gara di Lissone due anni fa, e dell'under 23 Marco Zanzottera (US Sangiorgese), già dominatore al Cross nella categoria under 20 e l'anno scorso bronzo nei 5000 agli Italiani juniores. Da seguire anche il bresciano Francesco Alliegro (Libertas Unicusano Livorno) e il sondriese Graziano Zugnoni (GP Santi Nuova Olonio), pluricampione delle categorie Master.

La gara femminile (4 km), che vedrà impegnati anche i "veterani" master over 70, si presenta con un pronostico molto aperto. Tra le settanta donne in gara, da seguire i nomi della triatleta Rocio Bermejo Blaya (Friesian Team), Giorgia Cantù (CUS Pro Patria Milano), Nausicaa Taraschi (Pro Sesto), Greta Repossi (Virtus Binasco) ed Elvira Marchianò (Milano Atletica).

Prova under 20 (4 km) tutta da scoprire, con nuovi arrivi e cambi di categoria. Buoni segnali sono già arrivati dal forte gruppo dell'Euroatletica 2002 con Luca AndreisLorenzo Surico e Davide Delaini, da seguire insieme a Luigi Turrin (Atletica Vignate).

Lo svolgimento della gara seguirà il protocollo anti-Covid previsto dalla Federazione di Atletica, con green pass base per gli atleti over 12 e green pass rafforzato per tecnici e accompagnatori. (Davide Viganò/FIDAL Milano)  FOTO di Roberto Mandelli

ELENCO ISCRITTI

LE ALTRE GARE – Nel carnet di domenica 23 gennaio sono in programma anche due campestri provinciali giovanili: a Crema (Crema) la Virtus Crema organizzerà la prima prova del Campionato Provinciale giovanile mentre Concesio (Brescia) e l’Atletica Concesio 2009 allestiranno il 12esimo Trofeo Comune di Concesio-Memorial Fabrizio Bonardi per Esordienti, Ragazzi e Cadetti maschili e femminili.

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano