XXIII Cross di Bedizzole: si Impongono l'U23 Marco Zoldan e la SF50 Simona Angelini

Pubblicato: Domenica, 09 Gennaio 2022

Una buona partrecipazione e delle avvincenti sfide hanno caratterizzato la domenica odierna (9 gennaio) al Cross di Bedizzole (BS). La manifestazione, giunta alla sua ventitreesima edizione, ha ospitato alcuni ottimi atleti -in primis bresciani- delle categorie giovanili e seniores e molti atleti e atlete delle varie categorie master.

Nella prova maschile assoluta, su un tracciato di 6km abbondanti, si è imposto l'atleta dell'Atl. Rodengo Saiano Mico Marco Zoldan; l'U23 bresciano, molto promettente soprattutto nella corsa in montagna e ai vertici nazionali della disciplina da junior, ha regolato in 22:02 l'alfiere dellla Polisportiva GB Vighenzi Stefano Goffi (22:09); terzo posto per lo junior dell'Atl. Vallecamonica Saber Zinoubi (22:13), il quale ha lasciato ai piedi del podio il coetaneo e compagno di colori Marco Camorani (22:25). Quinta piazza occupata da un veterano (SM40) del fondo bresciano come Abdellatif Batel (Atl. Rodengo Saiano Mico, 22:48), che ha preceduto uno degli atleti di punta del settore master bresciano, vale a dire Renato Tosi (SM45 dell'Atl. Paratico, 23:02). Dopo l'U23 della Rodengo Saiano Mico Matteo Rosa (settimo assoluto in 23:10), è giunto sul traguardo in ottava posizione il migliore SM35 odierno, Alberto Cavagnini (CS San Rocchino, 23:22). Nella prova riservata agli over 50 è stato Danilo Bosio (Atl. Di Lumezzane) a spuntarla in 23:31 davanti ad Hassan El Azouzzi (Atl. Virtus Castenedolo). NELLA FOTO FIDAL Brescia il podio della gara Assoluta maschile.
Tra gli allievi (4km) è avvincente il duello tra Nicola Galenti (Atl. Rodengo Saiano Mico) e Massimiliano Corsini (SA Valchiese), risolto nel finale da quest'ultimo (15:59 a 16:06).

Insieme agli U18 si sono battute su poco più di 4km di gara anche le donne di tutte le categorie: la migliore di giornata è stata la SF50 dell'Atl. Paratico Simona Angelini che in 17:12 ha avuto la meglio sulla portacolori dell'Atl. Gavardo '90 Lib. Francesca Faustini (17:21). Terza piazza alla lecchese del Gr. Escurs. Falchi Olginatesi Martina Bilora (17:32), mentre sono lontane tutte le altre, guidate in primis da Silvia Casella (SF50 dell'Atl. Gavardo '90 Lib, quarta donna in 17:57) e dalla SF35 dell'Atl. Paratico Cristina Cotelli (quinta in 18:17). Sesta piazza per la prima U20 al traguardo, Chiara Bonomini (SA Valchiese, 18:17). Da segnalare la dodicesima piazza assoluta tra le donne in 18:38 per la SF55 dell'Atl. Paratico Nives Carobbio, da diverse stagioni protagonista a livello nazionale master. La migliore allieva è stata invece Marta Donati (Atl. Rodengo Siano Mico) con 18:40.

Matteo Porro

Comitato Regionale Lombardia - Federazione Italiana di Atletica Leggera
IBAN:
IT24U0100501601000000140051
Tel.: +39.02.744786 - Fax: +39.02.716706 - P.IVA: 01384571004 e C.F.: 05289680588
via Giovanni Battista Piranesi, 46 - 20137 Milano